Per tutti noi Italiani a Londra quest’anno arriva una bellissima novità!

La pasta, il vino, il gelato, la pasta e la pasta e ancora pasta!

Il prossimo anno Eataly, il marchio internazionale di food hall italiano, aprirà il suo fiore all’occhiello di Londra nella City.

Simile ai suoi 35 siti gemelli di New York, Mosca, Monaco e San Paolo, la sala da 42.000 metri quadrati ospiterà ristoranti, bar, un laboratorio di produzione in loco e una scuola di cucina. Il che significa sostanzialmente che ci saranno abbastanza salumi, formaggi affumicati, oli d’oliva e pane per affondare nel cibo senza pensarci due volte.

Il quartier generale di Londra avrà sede a Broadgate, nel più grande quartiere pedonale del centro di Londra, una grande notizia per quando ti imbatti nella metropolitana dopo qualche bicchiere di vino.

L’idea imprenditoriale è stata inizialmente ispirata da Borough Market, ma ciò che la distingue è la sua italianità.

Tutto ciò di cui hai bisogno, dai campioni ai ricettari, sarà disponibile sotto lo stesso tetto, quindi non c’è bisogno di precipitare a Waterstones o entrare in una rissa quando si cerca di portare i tartufi piemontesi attraverso la dogana.

Siamo immensamente innamorati di questa idea.

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X