La compagnia aerea easyJet ha affermato che con i nuovi blocchi e lockdown in corso in tutta Europa costretta a ridimensionare ulteriormente il suo programma di volo che era stato ridotto notevolmente a causa della pandemia Covid-19.

Infatti hanno annunciato che non prevedono di volare più del 20% della sua capacità per il resto del 2020. Il tentativo è quello di ridurre al minimo le perdite.

La compagnia aerea low cost ha anche venduto ben 11 aerei Airbus SE, EasyJet aveva cominciato il 2020 con uno dei bilanci più solidi del settore e successivamente ha sfruttato un programma di finanziamento del governo del Regno Unito per 600 milioni di sterline quando il virus ha colpito.

La compagnia aerea ha dichiarato che valuterà ulteriori opzioni di finanziamento, ha ancora circa 141 aerei proprietà propria.


Resta aggiornato su Londra, ricevi via email le ultime news! 👇

Unisciti a 99.666 altri iscritti


Una-tantum
Mensile

Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione una tantum può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Fai una donazione mensilmente. Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione mensilmente può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmente

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X