Vivi o hai vissuto a Londra?! Condividi anche tu la tua esperienza con noi (clicca qui)

Oggi vi raccontiamo la storia di Alex, un ragazzo di 24 anni che nel 2019 decide di lasciare un porto sicuro una lavoro con contratto a tempo indeterminato nel Cesenatico per trasferirsi nella capitale britannica alla conquista dei suoi sogni.

Mi chiamo Alex, ho 24 anni e vengo da un paesino sulla costa romagnola (Cesenatico). Decisi di trasferirmi a Londra nel 2019 dopo aver lasciato un lavoro si a tempo indeterminato, ma che non mi piaceva ed odiavo letteralmente quel posto. Questa decisione mi ha dato la spinta giusta a partire, da solo! Arrivato a Londra per il primo mese ho fatto una scuola di inglese, visto che il mio livello ero abbastanza scarso, successivamente firmai il mio primo contratto di lavoro, in un coffee shop, dopo qualche mese mi aumentarono  di grado a shift leader (altra cosa che in Italia succede raramente). Grazie a questo lavoro e al continuo stare a contatto con le persone il mio inglese nel giro di un anno migliorò parecchio ed a settembre 2020 decisi di iniziare l’università, considerando che, vista l’entrata in vigore della Brexit a Gennaio 2021, era l’ultimo periodo in cui si poteva chiedere lo student loan. Al momento mi barcameno tra lavoro e studio e devo dire che la cosa non mi dispiace.

Come hai vissuto la pandemia del Covid-19 a Londra? Quando la pandemia iniziò ritenni che Londra sicuramente non era il posto migliore dove stare essendo affollata e date le decisioni che il governo Inglese prese inizialmente, quindi decisi di trasferirmi a York, nel nord Inghilterra, la mia migliore amica viveva lì ed i suoi coinquilini erano tornati nei loro paesi, perciò c’era abbastanza spazio in casa, possiamo quindi, tranquillamente affermare che il primo lockdown non l’ho vissuto a Londra.


Brexit: Quanto secondo te cambierà il Regno Unito? Purtroppo da quest’anno trasferirsi a Londra è sicuramente più complicato con visti da fare, o trovare un lavoro ben remunerato prima di arrivare nel paese, ma sicuramente non è impossibile, basta avere determinazione e non arrendersi 😉 per esempio anche andare in Australia o America non è semplice, ma comunque fattibile.

Vuoi trasferirti a Londra? Ottieni tantissimi consigli con la nostra guida digitale TIPS TRASFERIRSI A LONDRA (clicca qui)

Il tuo futuro lo vedi a Londra? Sicuramente Londra è una città che offre tanto anche a livello lavorativo e stimola sotto tanti punti. Per il momento sono qui e intendo terminare i miei studi universitari, poi chi lo sa, non mi dispiacerebbe rimanerci, ma non mi dispiacerebbe nemmeno trasferirmi in altri paesi…sono un po’ come un’anima libera, a cui piace non mettere radici da qualche parte.

X