Torna a far preoccupare la situazione nel Regno Unito a causa della pandemia da coronavirus. Dalla mezzanotte di oggi quasi dieci milioni persone in Gran Bretagna (su un popolazione totale di 66 milioni) saranno di nuovo in lockdown. I provvedimenti locali interessano soprattutto le regioni del Nordest dell’Inghilterra e le aree metropolitane di Manchester e Birmingham. Negli ultimi giorni il Regno Unito ha subito un’impennata dei contagi che ha visto ieri registrare oltre 4 mila nuovi casi a livello nazionale. I nuovi provvedimenti impongono la chiusura di pub e ristoranti alle dieci di sera e il divieto di socializzare con persone al di fuori del nucleo familiare. Inoltre, la raccomandazione di usare i mezzi pubblici solo quando strettamente necessario. E il timore ora è che queste misure potrebbero essere estese al resto del Paese, a partire da Londra, dove i casi di coronavirus sono raddoppiati nelle ultime due settimane.

Gli scienziati consiglieri del governo suggerirebbero un blocco nazionale di due settimane durante il mese di ottobre al fine di combattere l’ondata di coronavirus. Gli esperti hanno suggerito un blocco a ottobre per metà semestre prima che il virus mandi in crisi l’NHS. A riportarlo è il Financial Times. Il suggerimento arriva dopo che il governo ha minimizzato i rapporti secondo cui il direttore sanitario Chris Whitty ha riferito timori che i casi arrivino a 38.000 al giorno.

Già lunedì scorso era scattata in tutto il Paese la «regola del sei», che vieta di riunirsi, anche in casa e con parenti, in gruppi di più di sei persone. E oggi il primo ministro Boris Johnson ha lanciato un appello pubblico dai giornali a rispettare questa disposizione per «appiattire la gobba del cammello» e così «salvare il Natale». Il rischio infatti sarebbe quello di passare il cenone di Natale in lockdown. Il coronavirus non si arretra nel Regno Unito.


Resta aggiornato su Londra, ricevi via email le ultime news! 👇

Unisciti a 99.666 altri iscritti


Una-tantum
Mensile

Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione una tantum può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Fai una donazione mensilmente. Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione mensilmente può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmente

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X