Il principe Harry sarà presto di nuovo a Londra, per inaugurare una statua dedicata alla madre. In quell’occasione incontrerà anche la regina a Windsor. Sua Maestà lo ha invitato per un pranzo. Che sia, finalmente, l’occasione per appianare ogni dissapore?

Harry ci sarà. A meno di un mese dal 1 luglio, giorno in cui Lady Diana avrebbe compiuto 60 anni e in cui nel Sunken Garden di Kensington Palace sarà inaugurata una statua in suo onore, il principe farà ritorno a Londra e si troverà di nuovo al fianco del fratello William.

La conferma, sebbene non in via ufficiale, arriva da numerosi tabloid britannici, che citano fonti vicine alla famiglia. La statua dedicata alla principessa, del resto, è stata voluta di comune accordo proprio da Harry e da William, commissionata nel 2017: «Sono trascorsi vent’anni dalla morte di nostra madre ed è arrivato il momento di riconoscere il suo impatto positivo sul Regno Unito e sul mondo con una statua permanente», dissero i figli per anticipare la notizia. La statua sarà la prima scultura ufficiale dedicata alla principessa, nononostante in suo onore esistano già targhe, parchi giochi e una fontana.

«Harry non ha scuse», ha riferito una fonte al Mirror dopo la notizia della nascita della secondogenita dei Sussex, Lilibet Diana (si vociferava che la nascita imminente della bambina avrebbe potuto farlo desistere per rimanere al fianco della moglie Meghan, ma adesso la sua partenza sembra inevitabile). E lo è anche per un’altra ragione: un incontro con Elisabetta II. «La regina ha invitato Harry per un pranzo a Windsor», ha riferito un insider a Daily Mail, e  già si parla di un «ramoscello d’ulivo» teso verso il nipote, che negli ultimi mesi non le ha certo mandate a dire, anzi, è stato sempre particolarmente duro con la famiglia reale, anche se The Queen non è mai stata tirata in ballo in prima persona.

L’ultimo incontro tra nonna e nipote risale allo scorso aprile, quando Harry era volato a Londra per il funerale del principe Filippo. Pochi giorni, trascorsi per lo più lontani dal resto della famiglia anche per via delle restrizoni dovute alla pandemia. Questa volta il clima potrebbe essere più disteso, e rappresentare, davvero, una svolta.

Fonte: https://www.vanityfair.it/


Resta aggiornato su Londra, ricevi via email le ultime news! 👇

Unisciti a 98.050 altri iscritti


Una-tantum
Mensile

Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione una tantum può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Fai una donazione mensilmente. Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione mensilmente può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmente

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X