Il 14 febbraio 1984 Lady Diana annunciava di essere incinta del secondo figlio. Trentasette anni dopo, quel figlio, oggi uomo e futuro papà bis, l’ha omaggiata facendo la stessa cosa.

Settimana scorsa i magazine di gossip Inglesi riportavano un divorzio ufficiale tra i due, invece ieri è stato annunciato l’arrivo del secondo figlio.

Un bellissimo scatto in bianco e nero che sembra la scena di un film, la tranquillità del giardino della loro casa californiana a far da cornice: così Meghan Markle e Harry d’Inghilterra, nel giorno di San Valentino, hanno rivelato al mondo che saranno di nuovo genitori.

A immortalarli, l’amico fotografo Misan Harriman, l’annuncio decisamente poco royal, lontanissimo dallo scarno comunicato che aveva anticipato l’arrivo del primogenito Archie, nell’autunno 2018. I duchi di Sussex sono, in assoluto, i primi membri di una famiglia reale ad annunciare una gravidanza come fanno solitamente le star (e anche molte persone comuni): con uno scatto di coppia e il pancino in bella vista.

Rompere con la tradizione, ormai che non sono più reali senior, è più che lecito, ma un legame con il passato parrebbe esserci, e non potrebbe trattarsi di qualcosa di più tenero, un omaggio dolcissimo a Lady Diana. Era il 14 febbraio 1984 e l’allora 23enne principessa annunciava di essere incinta del secondogenito: il principe Harry sarebbe nato il 15 settembre.

La scelta dei Sussex potrebbe avere anche altre ragioni: San Valentino, del resto, è il patrono degli innamorati, quale giorno migliore per diffondere uno scatto tanto romantico e dare una così bella notizia, che arriva, tra l’altro, dopo un aborto? La pancia di Meghan, inoltre, è già ben visibile, forse i duchi hanno preferito comunicare personalmente la gravidanza prima che qualcun altro lo facesse al loro posto. C’è, poi, anche un altro fattore: a giorni dovrebbe essere diffuso il nome del primogenito di Eugenie di York, nato lo scorso 9 febbraio. I due cugini, legatissimi e sempre in contatto, si sono dati del tempo per  evitare che le rispettive buone notizie si accavallassero, come di norma avviene nelle famiglie reali, quando più eventi insieme rischiano di offuscarsi a vicenda. Quella dell’omaggio a Lady Diana, però, resta un’ipotesi più che valida, considerando il legame fortissimo di Harry con la madre e il profondo rispetto che Meghan ha sempre dichiarato verso la sua figura.

La notizia della gravidanza di Meghan scioglie anche alcune questioni emerse nelle scorse settimane, il «motivo riservato» grazie al quale i suoi legali hanno ottenuto un rinvio all’autunno del procedimento giudiziario contro i tabloid britannici, e la ragione per cui sia lei che Archie non dovrebbero seguire Harry a Londra la prossima estate, in occasione dei festeggiamenti per il compleanno della regina Elisabetta e del principe Filippo. Il bebè in arrivo potrebbe essere il decimo o l’undicesimo bisnipote di Sua Maestà: anche Zara Phillips, figlia della principessa Anna, è incinta: quale dei due royal baby arriverà per primo? Non resta che attendere l’atterraggio delle cicogne reali.

Nel frattempo, anche da Buckingham Palace sono arrivate le congratulazioni: «La regina, il duca di Edimburgo, il principe Carlo e l’intera famiglia sono deliziati e augurano loro il meglio». Stando al Daily Mail la famiglia reale era stata informata in anticipo, ma nessun messaggio pubblico di congratulazioni è arrivato a Harry e Meghan dagli account di The Royal Family.  Il silenzio che fa più rumore, per ora, è pero quello di Kensington Palace. È vero che Kate e William non si erano congratulati pubblicamente nemmeno per l’arrivo del figlio di Eugenie e Jack Brooksbank, ma questa volta pesa un po’ di più.

Fonte: Vanity Fair


Resta aggiornato su Londra, ricevi via email le ultime news! 👇

Unisciti a 5.883 altri iscritti


Una-tantum
Mensile

Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione una tantum può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Fai una donazione mensilmente. Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione mensilmente può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmente

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X