Un londinese su 10 detiene un patrimonio per un valore di oltre 720.000 sterline visto che la crisi del Covid rende i ricchi più ricchi.

Londra ha superato New York come sede della più alta concentrazione di milionari al mondo, secondo un rapporto che rivela quanti soldi hanno guadagnato le persone più ricche del mondo durante la pandemia di coronavirus.

Quasi 875.000 londinesi sono milionari (che denotano beni per un valore superiore a 720.000 sterline), secondo uno studio annuale delle fortune delle persone più ricche del mondo condotto dai consulenti immobiliari Knight Frank.

Significa che una persona su 10 che vive a Londra è milionaria in dollari, con i dati che evidenziano lo sbalorditivo divario di disuguaglianza nella capitale. Secondo i dati del governo, più di 2,5 milioni (o il 28%) di coloro che vivono a Londra sono classificati come “che vivono in povertà” .

Il rapporto mostra che 874.354 persone a Londra hanno beni, inclusa la proprietà, per un valore superiore a 1 milione di dollari, il che li rende i cosiddetti “individui con un patrimonio netto elevato” (HNWI). Ciò a confronto con 820.000 a New York, al secondo posto.

Liam Bailey, responsabile globale della ricerca di Knight Frank, ha affermato che l’alto costo degli alloggi nella capitale ha portato molte persone nella categoria HNWI. “Il punto principale è che la nostra soglia HNWI è di $ 1 milione, quindi £ 720.000, e con i prezzi medi delle case a Londra di £ 514.000, molte famiglie rientrano nella categoria HNWI”, ha detto. “Ironia della sorte, l’alto costo degli alloggi a Londra è il motore principale per classificare così tante famiglie come ricche”.

La ricerca ha scoperto che Londra aveva le case più cosiddette “prime” di qualsiasi città del mondo, con oltre 68.000 unità del valore di oltre 2 milioni di sterline ciascuna. C’è stata una raffica di vendite di proprietà super-ricche durante la pandemia mentre ricchi investitori stranieri sfruttano il calo del valore della sterlina e i vantaggi fiscali generati dalla Brexit.

Londra è stata anche nominata la città scelta dai ricchi per lo stile di vita, secondo l’indagine di Knight Frank su ciò che i ricchi chiedono da città come ristoranti stellati Michelin, teatri d’opera e teatri, università, sport e strutture per lo shopping.

Si dice che Londra abbia anche beneficiato di un afflusso di ricchi cittadini di Hong Kong, molti dei quali hanno lasciato l’ex colonia britannica in mezzo alle preoccupazioni per la repressione autoritaria della Cina.

I dati mostrano che 800.000 – ovvero il 39% – dei bambini della capitale vivono in povertà. È il più alto tasso di povertà infantile dall’inizio della raccolta dei dati nel 1994.


Resta aggiornato su Londra, ricevi via email le ultime news! 👇

Unisciti a 5.885 altri iscritti


Una-tantum
Mensile

Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione una tantum può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Fai una donazione mensilmente. Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione mensilmente può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmente

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X