Tanti si chiedono quali sono gli aggiornamenti riguardo il Coronavirus a Londra. Molti di voi ci hanno chiesto se è sicuro venire a Londra.

A Londra nessun caso di Coronavirus è stato trovato. Invece in Scozia hanno registrato finora sei casi sospetti, ma al momento nessun contagio è stato confermato. I sei pazienti di cui quattro di nazionalità cinese.

Un caso sospetto che ha presentato sintomi di febbre molto alta è stato registrato anche nel Nord Irlanda e sarebbe ricoverato all’ospedale di Belfast, secondo fonti riportate da Sky News UK.

Un portavoce del primo ministro Boris Johnson ha confermato che i test sono “puramente precauzionali”, ma intanto il paese resta vigile. I rischi per la salute nel Regno Unito, finora dichiarati al livello di “molto bassi” e il governo ha già introdotto varie misure precauzionali.

Tra queste, il monitoraggio continuo dei voli dalla Cina e lo screening con telecamere termiche alle uscita in tutti i principali aeroporti. In particolare ad Heathrow, uno dei tre scali europei che ha voli diretti con la città cinese di Wuhan, le misure introdotte prevedono la presenza di team medici specializzati, lo sbarco dei voli dalla Cina in un’area isolata del terminal 4 e la diffusione di annunci e volantini informativi sul virus.

In Parlamento, il ministro per la salute britannico Mark Hancock ha segnalato che “sebbene il rischio di casi di contagio in UK sia sempre più altla Gran Bretagna è uno dei pochi paesi ad avere sviluppato un test sul coronavirus che permette di diagnosticarlo velocemente”.

Una volta contratto il virus però, i sintomi possono comunque non manifestarsi fino a 14 giorni dall’infezione, e ciò significa che il virus nel frattempo è libero di circolare senza venire rilevato.

Quindi, per il momento Londra non ha nessun tipo di caso Coronavirus ed è assolutamente sicuro venire in vacanza.

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X