Siamo nel 2021 ed ecco che a Londra, qualche settimana fa, è stato inaugurato il primo negozio di make up maschile. Il fondatore del brand War Paint for Men è Danny Gray (uhm, da non confondere col protagonista di 50 sfumature di grigio) è un bel giovanotto 36enne che al Daily Mail ha dichiarato:

“Sono così orgoglioso ed entusiasta di aprire il primo negozio al mondo di un marchio di trucchi per uomo a Londra. Per me era così importante che non si trattasse solo di aprire un negozio per vendere prodotti, ma di creare un luogo in cui le persone potessero vivere un’esperienza. Volevo progettare un luogo rilassato e invitante per aiutare gli uomini a sentirsi a proprio agio nel conversare e saperne di più sul trucco, sul tagliarsi i capelli o persino parlare di salute mentale. Tutto ciò che stiamo cercando di fare come marchio riguarda la normalizzazione degli uomini utilizzando prodotti e strumenti per aiutarli a sentirsi più sicuri e il nostro negozio è qui per fare proprio questo”. Mister Gray è disponibile anche con il servizio “Ask Danny” in digitale, dove si possono fare domande su fondotinta, mascara eccetera.

Il negozio ha anche un piano dedicato a chi si vuole fare la barba e un reparto nel seminterrato – perché poi lì? – per la salute mentale. E qui bisognerebbe andare a Londra per capire il nesso. Francamente apprezzo il coraggio, l’investimento e il cavalcare l’onda gender fluid, ma se non sei Damiano dei Maneskin o Marilyn Manson non riesco a trovare erotizzante il macellaio con la barba pittata o con le sopracciglia perfette alla Margaux Hemingway. Anni fa, ancor prima di Brad Pitt, durante una cena da amici, una delle commensali ci raccontò che uno dei giochi erotici vissuti con un suo amante fu quello di farsi dare il rossetto sulle labbra della vulva.

Perché allora non aprire uno store con prodotti per il make up genitale? Creme per lo sbiancamento anale, lipgloss sensibilizzante per il prepuzio, pomate colorate al sapore di strudel o di crema catalana, fondotinta commestibili per i capezzoli, spazzolini pettina-peli del pube. Insomma ve la butto lì, come al solito.

Londra comunque è sempre avanti: in Italia forse vedremo un make up store per uomini nel 2030.

fonte: ilfattoquotidiano


Resta aggiornato su Londra, ricevi via email le ultime news! 👇

Unisciti a 99.666 altri iscritti


Una-tantum
Mensile

Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione una tantum può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Fai una donazione mensilmente. Aiuta il progetto La tua Londra, la tua donazione mensilmente può aiutarci a creare nuovi contenuti nel nostro sito e continuare il nostro progetto.
Ti offriremo un Codice Sconto per acquistare i nostri gadget Londinesi.

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmente

Di La tua Londra

Consigli, curiosità & aggiornamenti su Londra.

X